Chiarimento EAC 024

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il 15 marzo 2018, il sito web ufficiale della Commissione economica eurasiatica ha pubblicato spiegazioni ufficiali sul "Regolamento tecnico per prodotti grassi e derivati" (TR TC 024/2011) riguardante i requisiti per il contenuto di isomeri trans degli acidi grassi nei prodotti alimentari.

Il 15 marzo 2018, il sito web ufficiale della Commissione economica eurasiatica ha pubblicato spiegazioni ufficiali sul "Regolamento tecnico per prodotti grassi e derivati" (TR TC 024/2011) riguardante i requisiti per il contenuto di isomeri trans degli acidi grassi nei prodotti alimentari.

La necessità di chiarimenti è legata alle richieste perI i  requisiti specifici dei regolamenti, chesono entrati in vigore  dal 1 ° gennaio 2018.

Questi requisiti sono stati ntrodotti per limitare l'uso di isomeri trans degli acidi grassi nocivi alla salute (Appendice n. 1 del Regolamento tecnico) nei prodotti derivanti dalla trasformazione di oli vegetali e grassi animali. Questi prodotti  includono:

Margarine

Sostituti del grasso del latte;

Spalmabili di grassi vegetali;

Grassi speciali, compresi grassi culinari e dolciumi, equivalenti al burro di cacao, ecc.

Il regolamento tecnico per i prodotti grassi è entrato in vigore il 1 ° luglio 2013. Nel gennaio di quest'anno è stato completato il periodo di transizione del documento. Secondo i nuovi requisiti, il contenuto di isomeri trans è ora del 2% (in precedenza questa cifra variava dall'8 al 20%).Tale regola è determinata dalla pratica mondiale e dalle raccomandazioni dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, secondo cui il consumo di isomeri trans degli acidi grassi non dovrebbe superare l'1% dell'apporto calorico giornaliero.

© 2017 Gost Standard srl. All Rights Reserved.

Please publish modules in offcanvas position.